domenica 11 maggio 2014

BACAR, 2ND ROUND


Secondo giro di boa, oggi, da Bacar. Ci siamo sciolti sui fornelli e abbiamo mangiato come cinghiali. Questo il menù (leggerino, considerando che è scoppiata l’estate tropicale):



Kaori's photo, ARIGATO!

Rigatoni al ragù
Tagliatelle al peperone rosso e parmigiano
Farfalle ai broccoli
Riso integrale al pomodoro
Spezzatino di maiale con patate
Pollo ai funghi in aceto balsamico
Melanzane alla parmigiana
Insalatona
Pomodori con tonno e maionese
Pane con olio d’oliva e origano
  

  
  













  
Ancora una volta un GRAZIE di cuore al Master Chef Daisuke-san, proprietario di Bacar, e ai suoi boys: Yuzo-san ‘Pastaman’ (che domani partirà per l’Italia: buon viaggio!) e Yusuke-san. A Satokissima per il suo insostituibile sgobbo da assistente tuttofare e autrice della maggior parte di queste foto. Last but not least, ai partecipanti, in particolare a Meg, Eriko, Noriko e Kazuya, ormai ospiti fissi delle mie abbuffate.


 


Per chiudere questa giornata calorica, è arrivato John ‘The Cheese Guy in Okinawa’. Imprecando tutti gli dèi inglesi: il sistema degli indirizzi delle strade giapponesi, fatto di soli numeri (zero nomi), non gli va giù, nonostante viva in Giappone da trentotto anni. Non riusciva a trovare Bacar e sono dovuto andarlo a recuperare sulla strada principale, prima che finisse a Taiwan. Ha steso una collezione delle sue a bordo forno per la pizza e tutti hanno comprato almeno un pezzo delle sue delizie (si è messo pure a fare un formaggio strepitoso che sa di cioccolato!).

 


Come la volta scorsa, alla fine della magnata foto di gruppo per l’allegra combriccola.



Prossimo round: il 13 luglio (a giugno Daisuman sarà in Italia). 
Farà caldo, ma chi se ne fotte?



volantino si Satokissima, bravissima!



Yuzo-san in missione culinaria. Indovinate dove.

Nessun commento:

Posta un commento